CIRCOLARE DI STUDIO N. 35 DEL 20 LUGLIO 2018

CONTRIBUTI AI PROGETTI PER LA RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE IMPRESE COMMERCIALI E CONTRIBUTI ALLE PICCOLE IMPRESE COMMERCIALI IN SEDE FISSA DEL SETTORE NON ALIMENTARE

BANDO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI AI PROGETTI PER LA RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE IMPRESE COMMERCIALI

 

Con questo bando la Regione Marche mira a favorire la realizzazione di progetti relativi alla riqualificazione e alla valorizzazione commerciale di aree, vie o piazze, con particolare riguardo ai centri storici e privilegiando l’attivazione da parte dei giovani di nuovi esercizi commerciali.

Beneficiari: MPMI (micro, piccole e medie imprese) commerciali di vendita al dettaglio, e di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, esistenti, il cui volume d’affari non sia superiore ad € 2.000.000,00 Tipologia di interventi: Sono ammissibili gli interventi di ristrutturazione, manutenzione ordinaria e straordinaria, compreso l’ampliamento dei locali adibiti o da adibire ad attività commerciale, le attrezzature fisse e mobili strettamente inerenti l’attività di vendita e/o di somministrazione di alimenti e bevande (le spese per allestimento di veicoli non sono ammesse), e gli arredi strettamente inerenti l’attività di vendita e/o somministrazione di alimenti e bevande (ad eccezione di complementi di arredo, suppellettili e stoviglie, e quant’altro non strettamente funzionale all’attività da incentivare). Sono ammessi a finanziamento anche i progetti già realizzati a far data dal 01.01.2017. Per la concessione dei contributi verrà stabilito un ordine di priorità che considererà tra i criteri l’avvio di nuove attività, l’età del titolare, l’eventuale ubicazione nei centri storici, ecc.

Tipo di contributo: Contributo in conto capitale in regime de minimis, pari al 15% delle spese ammissibili. La spesa ammissibile, al netto di IVA, non può essere inferiore a € 15.000,00 e superiore a € 60.000,00.

Scadenza per la presentazione delle domande: 10/09/2018

 

BANDO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI ALLE PICCOLE IMPRESE COMMERCIALI IN SEDE FISSA DEL SETTORE NON ALIMENTARE

 

Beneficiari: Piccole imprese del commercio al dettaglio in sede fissa del settore non alimentare, il cui volume d’affari non sia superiore ad € 500.000,00

Tipologia di interventi: Sono ammissibili gli interventi di ristrutturazione, manutenzione ordinaria e straordinaria, ampliamento dei locali adibiti o da adibire ad attività commerciali arredi, attrezzature fisse, mobili, elettroniche ed informatiche (hardware e software) strettamente funzionali all’attività. Nel caso in cui venga effettuato un investimento rientrante nelle tipologie precedenti, di valore non inferiore ad € 5.000,00. e’ ammissibile anche l’acquisto di merci inerenti l’attività di vendita dell’esercizio commerciale del settore non alimentare per un valore massimo di € 30.000,00 iva esclusa.

Per la concessione dei contributi verrà stabilito un ordine di priorità che considererà tra i criteri l’età del titolare, l’eventuale ubicazione nei centri storici, il fatturato ecc.

Tipo di contributo: Contributo in conto capitale in regime de minimis pari al 15% delle spese ammissibili. La spesa totale massima ammissibile è pari ad € 50.000,00 (iva esclusa)

Scadenza per la presentazione delle domande: 20/09/2018

Continuando, accetti le Norme sulla privacy e le Norme sull'utilizzo dei cookie di Korus Partners.

Sei gia iscritto a Korus Partners? Accedi

Existing Users Log In
   
New User Registration
*Campo obbligatorio